Si mangia per vivere, non si vive per mangiare

Si mangia per vivere, non si vive per mangiare
Si mangia per vivere, non si vive per mangiare

lunedì 1 novembre 2010

Le crèpes senza glutine




Le crèpes sono facilissime da fare, possono essere usate per una cena improvvisata servendole con dello stracchino o altro formaggio spalmabile, con affettati vari e... per i golosi, con marmellata e Nutella. Io le ho fatte stasera, per mia figlia e le sue amiche che ogni volta che vengono a cena me le chiedono. Ci vuole così poco per accontentarle!!!

Con le crèpes però si possono fare anche piatti più complessi e completi. Le lasagne, per esempio, usandole al posto della pasta, al ragù o al pesto, sono semplicemente deliziose. Appena mi capita di farle le fotografo e le pubblico. Oppure si possono presentare piegate e farcite con besciamel e carciofi, spinaci, zucchini o altra verdura a piacere, ricoperte da un poco di crema besciamel e passate in forno... Deliziose.

Intanto ecco la ricetta base:

Ingredienti:
200 gr di Farina Bi-Aglut per pane e paste lievitate, 600  ml di latte, 3 uova, 1 pizzico di sale. 
Se se ne vogliono fare meno: 140 di farina, 400 di latte, 2 uova, sale. 
Se se ne vogliono fare di più: 270 di farina, 800 di latte, 4 uova, sale.

Procedimento: 
Sbattete leggermente le uova col pizzico di sale, aggiungete la farina mescolando, poi il latte un po' alla volta ed amalgamate bene tutto facendo attenzione che non si formino grumi. Il risultato dev'essere un liquido tipo pastella, denso ma non troppo, come vedete dalla foto. Lasciate riposare una mezz'ora a temperatura ambiente. Se dopo il riposo risultasse troppo densa, aggiungere poco latte e far amalgamare bene.


Io uso la padella apposta ma si può usare anche una padella normale, della misura che preferite.


Sciogliere un po' di burro nel microonde e mettere la padella sul fornello a fiamma vivace ma non troppo alta. Spalmare un velo sottile di burro sulla padella...


...poi versare, dopo averlo mescolato bene, un po' del composto.



Farlo spargere bene nella padella, girando leggermente quest'ultima oppure con il dorso di un cucchiaio, e far cuocere da una parte.


Controllare la cottura, poi voltare la crèpe aiutandosi con una o due palette larghe.



A cottura ultimata, far scivolare in un piatto o dove si vuole.

Si possono preparare in anticipo impilandole l'una sull'altra, e scaldarle nel microonde al momento di servirle.






Stasera le amiche di mia figlia si sono leccate i baffi!!!


38 commenti:

  1. Grazie! Ho provato la tua ricetta stasera,un po diffidente dopo tanto tanti anni che non facevo le crèpes, ma sono uscite buonissime e squisite!
    Grazie ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa tantissimo piacere :)

      Magari non commentare come anonimo... basta un nome di battesimo, fa un altro effetto :)))

      Elimina
    2. Vanno bene anche per preparazioni salate??

      Elimina
    3. Assolutamente sì. Io ci faccio spesso le lasagne, sostituendole alla pasta all'uovo, oppure le uso farcite di besciamel e verdura, o semplicemente le servo in tavola con formaggi e salumi.

      Elimina
  2. Cara Anna,
    ero rimasta senza crepes (ne faccio un bel quantitativo e le surgelo) e ho dato un'occhiata alla ricetta che avevo usato parecchio tempo fa e avevo appuntato su evernote.
    Indovina un po' chi era l'autrice della ricetta?
    E devo proprio dirlo: anche quelle che ho fatto stasera erano da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  3. Gaia sono venuta a rileggerti ed ho visto quel che hai scritto... come ringraziarti? Sono parole come le tue che convincono tutte noi, io come Gaia o Olga o Anna, a continuare a pubblicare i risultati dei nostri esperimenti riusciti :)

    RispondiElimina
  4. Fatte ieri sera...buonissime!!! (Laura)

    RispondiElimina
  5. Benissime appena fatte e già sbarrate.

    RispondiElimina
  6. volevo dire sbaffate

    RispondiElimina
  7. Ciao sn Daniela... Da poco ho scoperto la mia tolleranza al glutine, (ERO DISPERATA) quello nn si puo' mangiare.. quell'altro nemmeno.. Ma oggi cn questa nuova farina ho provato la tua ricetta x le crepes... GRAZIE! Adesso mi sbizzarrisco con i tuoi consigli!!! COMPLIMENTI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Daniela, commenti come i tuoi danno un senso a tutto l'impegno che ho messo in questo blog :) :)

      Elimina
  8. Hoappena provato la tua ricetta :-) complimenti! Sono ottime :-)

    RispondiElimina
  9. Sono la prima ad aver lasciato il comento, ma ora lo rifaccio e lo firmo pure:
    Le crèpes con la tua ricetta sono semplici da fare, ma ottime da mangiare!!! Io le uso molto spesso per fare la lasagna, e suggeriscio a tutti i celiaci-cuochi di provarla. Vi giuro che non ho mai mangiato una lasagna senza glutine così buona!
    Grazie di cuore!
    Virginia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Virginia, come dico più su sono commenti come questi che danno un senso a tutto l'impegno che ho messo in questo blog... In quanto alla lasagna è vero, viene delicatissima, inoltre ha il vantaggio che puoi prepararla con largo anticipo, congelarla in porzioni, scongelarla all'occorrente e rimane buonissima. Sperimentato :) Ciao Virginia e grazie per esserti presentata :)

      Elimina
  10. Cara Anna , non so come ringraziarti per questa e tutte le splendide ricette che hai messo a nostra disposizione. Sono la mamma di una bambina di 10 anni , cui è stata da poco diagnosticata la celiachia. Per noi vedere che avrebbe comunque continuato a godere dei manicaretti della mamma è stata una gioia immensa ! Ieri ho fatto le crepes ed ho aspettato con trepidazione il giudizio insindacabile di figli e marito : UN SUCCESSONE ! Hanno affermato siano migliori delle altre . cosa dirti..GRAZIE di avermi ridato l'entusiasmo di stupire i miei bambini ai fornelli .

    RispondiElimina
  11. Di nuovo grazie a te Katia, commenti come i tuoi ridanno a me la voglia di riprendere a scrivere in questo blog, fermo da tempo per un momento di crisi.... mia figlia aveva 4 anni quando le è stata diagnosticata la celiachia e non ho dimenticato come ci si sente..... questo blog è nato proprio per questo, per far sentire meno sole le persone che scoprono questa condizione, e per aiutarle, con l'esperienza fatta negli anni, a sentire un po' meno il disagio di una dieta che può essere meno difficile da seguire se condivisa. Di nuovo grazie ♥

    RispondiElimina
  12. Ciao Anna,non mi sembra vero, ho provato le tue crepes e sono venute buonissime,senza alcun retrogusto, dal sapore NORMALE!
    Proverò sicuramente altre ricette, e ti farò sapere!
    Fai tornare con il tuo blog la voglia di cucinare e sperimentare!!
    Grazie
    Daniela di Milano

    RispondiElimina
  13. Un sito stupendo e un gattino che assomiglia alla nostra Melania.
    Vado in cucina a preparare le "tue" crepes. Ti farò sapere.
    Ciao, ciao
    Giovanni Agostino da Sassari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E una carezzina a Melania da un'adoratrice del popolo dei piccoli felini :)

      Elimina
  14. Ciao, volevo provare la tua ricetta, queste crèpes si possono fare anche il giorno prima e poi metterle in frigo o me le ritrovo dure come i sassi il giorno dopo? Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di solito ne faccio in quantità industriali per cui ne restano sempre un po', le metto una sull'altra in un piatto e le copro con pellicola, non c'è bisogno del frigo, si mantengono morbide fino al giorno dopo :) Ciao, fammi sapere!

      Elimina
  15. wow...fantastiche!!!!!! bravissima!!!!!!grazie per aver visto il sorriso sul viso dellA mia piccolA che mi ha detto:- mamma me le fai ancora tante volte???- semplicemente grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver condiviso con me la tua gioia e quella della tua bimba :) Un abbraccio!

      Elimina
  16. bene mi avete convinta... vado a provare la ricetta..paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, fammi sapere se il risultato ti è piaciuto :)

      Elimina
  17. Ottime! Cucinate domenica per la cena con amici (non celiaci) e sono piaciute tanto !!!!! Grazie per la ricetta http://unaceliacaincucina.blogspot.it/2014/02/crespelle-senza-glutine-con-spinaci-e.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella ♥ Sono andata sul link che mi segnali e il mio cuore ha fatto un saltellino di gioia :)

      Elimina
    2. Grazie a te di essere passata a salutarmi, ti auguro un sereno weekend (qui tanto x cambaire pioveeee) :-*

      Elimina
  18. Ciao! Mi chiedo se avete provato a fare el crepes con sola farina di riso...Lucry

    RispondiElimina
  19. hfih,kiàmòlkjuifyh88ghydgghhbnmbvvvbcxcd hg

    RispondiElimina
  20. Ciao anna. Mia madre è celiaca e volevo far le crepes. Dal giorno in cui ho provato le tue le faccio spessissimo. Sei fantastica!💖

    RispondiElimina
  21. Grazie della ricetta.domani fuochi artificiali a Sanremo.e mangeremo le tue creps.mio cognato è celiaco.l'amica Di mia sorella idem.quindi cena speciale .grazie

    RispondiElimina